Gelmini accelera sulla riforma del secondo ciclo.

Una nota del MIUR informa che il termine di scadenza per la presentazione delle domande di iscrizione per il prossimo anno scolastico 2010-2011, è fissato al 27 febbraio 2010. Il posticipo della data (di solito stabilita entro il 31 gennaio) era già stato preannunciato dal ministro Gelmini nelle scorse settimane, e ora la nota ne specifica le ragioni. I regolamenti … Continua a leggere

Scuola: in Finanziaria ancora tagli per l’offerta formativa

Si riducono sempre di più i fondi a disposizione della scuola. Già quest’anno ci sarà un taglio di 40 milioni di euro per l’offerta formativa. Ma la vera stangata arriverà nel 2011-2012, quando la “speciale dote” nelle mani di scuole e uffici scolastici, introdotta nel 1997, con la legge 440, per sostenere, anche, formazione del personale, handicap, innovazione e alternanza … Continua a leggere

Orbassano, Relazione su Mozione del Partito Democratico relativa alle verifiche sismiche sugli edifici scolastici

Mozione del PD per gli adeguamenti antisismici sugli edifici ad alta presenza di persone clicca qui per leggere il documento   A seguito la risposta dell’ufficio del Comune di Orbassano clicca qui per scaricare il documento L’edilizia scolastica di cui si occupa il terzo settore “gestione del  territorio” del Comune di Orbassano risale in gran parte agli anni settanta, fatta … Continua a leggere

Graduatorie precari. Il Tar commissaria la Gelmini

Trenta giorni di tempo per il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca per procedere all’introduzione ”a pettine” dei docenti precari in graduatoria. In caso di mancata ottemperanza, verraà nominato un apposito commissario che procederà d’ufficio. Lo ha deciso il Tar del Lazio, accogliendo il ricorso presentato dall’ANIEF, associazione professionale di docenti e ricercatori, e condannando il dicastero guidato da Mariastella Gelmini … Continua a leggere

Precari, Gelmini bocciata di nuovo a rischio le nomine dei supplenti

  di SALVO INTRAVAIA Dopo il tar anche il Consiglio di Stato dà ragione ai ricorsi ignorati dal Ministero Messi limiti alle graduatorie considerati illegittimi. “Per blindare i posti al Nord” Graduatorie dei precari nel caos e balletto di supplenti in vista. Il Consiglio di Stato, dando ragione a migliaia di supplenti che si sono rivolti alla giustizia amministrativa, ha … Continua a leggere