Lettere al GENIO – Perchè non debba più succedere!

Sono una mamma, come lo era Maria.   Anche se non la conoscevo personalmente mi è capitato di incrociarla nel tran tran quotidiano che accomuna tutti i genitori, come quel gesto semplice di accompagnare i nostri figli a scuola. Un gesto che dovrebbe evocare emozioni positive, poichè lungi dall’ essere visto come un’ incombenza, un obbligo da assolvere, lo vedo … Continua a leggere